domenica 3 ottobre 2010

Oceanic n°20.The End 30-12-19?? 3-10-20??

Ho aspettato a lungo il sorgere del nuovo sole,e ora che sorge non riconosco il suo calore.
Sono ancora qui nell'isola di Zamoras e nella foresta viola,la natura gioca con i vari elementi,strani e oscuri presagi indicano la via.
La mia mente è una nave liquida senza equipaggio,l'aria sembra non esistere,vado avanti per riuscire a tornare,tornare al punto di partenza e cercare un sistema per lasciare l'isola,il cielo disegna una nuvola con i lineamenti del viso di Dea,forse è un indicazione.
Arriva la pioggia a farmi compagnia,cammino nel fango e incontro i camminatore del buio,mi guardano, li guardo,vanno per la loro strada e io per la mia.
Arrivo in un punto della foresta viola dove sembra che la luce non riesca a penetrare,avanzo a fatica,la vegetazione è fitta e il terreno molle,era meglio seguire un altra strada,ormai non riesco più a tornare indietro,il terreno è così molle per via che sono con i piedi nelle sabbie mobili,imprigionato,sprofondo e non riesco a uscire,non doveva finire così,Cristo lo sai che non è facile,tento di sollevarmi,ma mani invisibili mi afferrano portandomi giù,sono immerso fino alla cintola e scendo,forse è questo il debito di riconoscenza verso la terra,la mia vita,le sabbie mobili sono quasi al torace,e non riesco ad emergere,la mia vita passa velocemente dentro gli occhi miei,ricordi ormai lontani che stanno sbiadendo,e sprofondo,le sabbie sono alla gola,penso che uno che si batte con i demoni non doveva finire così,ma forse è destino.
Signora in nero,cara amica che vieni a farmi visita,l'ultima visita il tuo nome è fine,ho incontrato gente che cercavano di comprare l'allegria,mi sono seduto e ho aspettato il mio turno,un grave disagio opprimeva il mio animo,la bambina dal naso forato cavalcava il serpente e tutto aveva un significato.
Le sabbie mobili sono quasi alla bocca,Non riesco a uscire,Dea ti voglio bene.
Vorrei rimanere 
Vorrei rimanere
Vorrei rim..........
(Dedico il mio testo a te Dea,con tutto il mio cuore.)

67 commenti:

  1. Achab ci lasci senza fiato anche noi .... noi che non abbiamo cercato di comprare l'allegria, ma siamo rimasti silenti in attesa al limitare della Foresta Viola . Siamo ancora là e cerchiamo di scorgere un segno .......
    Intanto allungo una zampa verso di te non si sa mai che tu possa agguantarla e uscire di lì
    miaaaaaaaaaoooooooooooooooooooùùùùùùùùùùùù

    RispondiElimina
  2. Ciao Fel,sono lo spirito guida di Achab,rispondo io per ora dal momento che Lui non è più tra noi,si capisco cosa vuoi dire ma alle volte le cose si complicano come nel testo dove il protagonista ha fatto una brutta fine,ma alle volte il sole si traveste da luna,
    e si questa è un altra storia.
    Ciao.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Le sabbie mobili non sono per sempre, tutto è illusione.
    Ti abbraccio capitano

    RispondiElimina
  4. Mamma mia che angoscia, Achab!

    RispondiElimina
  5. Ciao I Am,sono lo spirito guida di Achab,grazie della tua visita,ricambio l'abbraccio da parte del capitano.
    Tutto è illusione,speriamo.

    RispondiElimina
  6. Ciao Stella,sono lo spirito guida di Achab,grazie della tua presenza.

    RispondiElimina
  7. ciao... quanta intensità in questa ricerca interiore... io ..so..con certezza...che il protagonista...se la caverà.... perchè la sua ricerca è troppo importante...ciao..luigina

    RispondiElimina
  8. beh, e adesso dove è sparito? perchè non ha sconfitto le sabbie mobili?...un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ciao Luigina,rispondo al posto del capitano,sono lo spirito guida di Achab,grazie delle tue parole,ma forse questa volta........
    Buonanotte.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  10. Ciao Alessandra,sono lo spirito guida di Achab,lui come si può vedere nel testo non è più di questo mondo,forse è in quello nuovo.......forse.
    Buonanotte.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  11. CQ...CQ...CQ
    Spirito guida del principe achab, qui è AMARANTA, modulo col mio BARACCHINO in ALTA FREQUENZA dalla mia BARRA NAUTICA in I0AAA/1 da dove ho captato un PORTANTE di cui non riesco ad intercettare l'origine causa QRM.
    Ho il sospetto che possa trattarsi di un CQ in BASSA FREQUENZA, forse proveniente dal BARACCAMENTO del principe achab, evidentemente ha problemi col BOOSTER. Provo ad effettuare un nuovo QSY tu resta BIANCO IN FREQUENZA.

    Per soccorrere il principe achab si sono attivati anche i radioamatori, perchè questa storia, caro spirito guida, deve avere assolutamente un lieto fine.
    GOD SAVES THE PRINCE ACHAB
    Marilena

    RispondiElimina
  12. as salam achab
    resta sempre accanto alla tua Dea, le sabbie mobili contro l'amore vero non potranno mai farvi del male
    un abbraccio
    nedjma

    RispondiElimina
  13. Achab,
    oddio il pensiero delle sabbie mobili mi fatto accorciare il respiro...
    Dai Achab...vedrai che ne uscirai perchè "qualcuno" saprà tenderti la mano e poi il pensiero della tua Dea ti farà venire una forza che neppure tu immaginavi d'avere.
    Ciao, ti aspettiamo con le brocche piene d'acqua per toglierti il fango rimasto.
    Baciotto
    Bruna

    RispondiElimina
  14. No!Non puoi farlo Achab,lasciarci sospesi senza fiato..non può finire così!...Spirito guida..l'amore vince qualunque sfida.
    Bacione,miao caro Achab!

    RispondiElimina
  15. Ciao caro Achab,
    mi dispiace questo brutto fine. Mi sembra un sogno terribile ma spero in un risveglio piú piacevole almeno dello "spirito guida".
    Ti mando una mistura di vita dalla mia cucina di strega.
    Un bacione e il lungo miaooooooo di Cooperino

    RispondiElimina
  16. Ciao Marilena,sono lo spirito guida che ti risponde,Achab sarebbe contento delle tue parole,grazie,molto bello il tuo commento.
    Buona serata.

    Un bacio.

    RispondiElimina
  17. Ciao Nedjma,grazie da parte dello spirito guida di Achab,le tue parole sono molto belle e giuste,ma ormai..............
    Buona serata.

    Un bacio.

    RispondiElimina
  18. Ciao Diana-Bruna,lo spirito guida risponde,bello il tuo commento,le brocche?non servono.
    Grazie della tua visita.
    Buonaserata.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  19. Ciao Shiri,lo spirito giuda risponde,grazie cara, alle volte capita di finire così,ma..............
    Buona serata.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. Ciao Caterina,lo spirito guida risponde,grazie del tuo intervento,mi dispiace deluderti ma non è un sogno,tutto quello che non vedi è reale.
    Buona serata,coccoline a Cooperino,miaooooooooo.

    Un bacio.

    RispondiElimina
  21. Come si suol dire, caro Spirito Guida, tutto ciò che ha un inizio avrà anche una inevitabile fine. Ma ciò che conta, forse, è il viaggio anche se, di nuovo forse, il viaggio è solo una illusione.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  22. è questo per te un triste periodo?

    RispondiElimina
  23. Le sabbie mobili mi angosciano e non mi fanno intravedere alcuna speranza di salvezza.... E invece no! Se allunghi il braccio, proprio lì, c'è un ramo abbastanza forte...aggrappati e tirati fuori.... Forza che ce la fai!

    RispondiElimina
  24. Mi ci devi portare nell'isola di Zamoras.
    eccomi qua caro Achab, sempre uno dei tuo ultimi lettori. Quello che arriva tardi ma che arriva sempre . Compimenti...

    RispondiElimina
  25. Ciao Lu,lo spirito guida ti risponde,molto bello il tuo commento,è vero tutto ha una fine,o è solo l'inizio,aspettiamo ulteriori sviluppi.
    Buona serata cara.

    Un bacio.

    RispondiElimina
  26. Ciao Elettra,ascolta e seguimi,un giorno alla mia porta si presentò la tristezza,ma a cena da me era presente la felicità,e così è andata via la tristezza,non sono triste,mi batto contro i demoni,alla prossima.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  27. Ciao Antonella,si ho preso quel ramo,ma forse è il mio peso e si è rotto,grazie cara molto bello il tuo commento.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  28. Ciao Massimo,certo ti porto con me nell' isola di Zamoras,la tua visita è sempre gradita.
    Grazie amico.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  29. Achab...ogni uomo ha il suo scoglio dove aggrapparsi quando naufraga nel mare della via...anche tu.
    Auguri.

    RispondiElimina
  30. Ciao Achab! Per sopravvivere alle sabbie mobili è sufficiente non agitarsi, non dimenarsi, solo piccolissimi indietro, ma piccoli piccoli, e lentamente si riemerge.
    Un abbraccio!Syl

    RispondiElimina
  31. Achab
    Rimango senza parole a leggere questo racconto .
    Però che tristezza che il protagonista ha fatto una fine così tragica addirittura nelle sabbie mobili ,certo una morte così , direi che non cera di peggio.
    Mi viene la pelle d'oca solo a leggere. Non mi aspettavo una fine così tragica .,
    Spero che almeno dopo tanta attesa ci sia un liete fine.
    Bella frase" Dea ti voglio bene"
    Almeno questo... ci voleva.

    RispondiElimina
  32. Ciao Sara,certo è solo che il protagonista del testo non si trova più,ma la ricerca continua.
    Buonanotte.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  33. Ciao Syl,grazie del consiglio,ma forse ha tentato,o sta ancora tentando di riemergere,vedremo.
    Buonanotte.

    Un bacio.

    RispondiElimina
  34. Ciao Lina,grazie del tuo intervento,alle volte capita,ma lui è molto forte e tenta di venirne fuori, io ne sono convinto,non resta che aspettare,anche se sembra tutto finito.

    Buonanotte.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  35. Ciao Achab!

    Sou amiga da Lina e encontrei-o no meu Blog de Presentes, Selos e Prémios.
    Muito obrigada pela sua visita. Espero merecer a sua amizade e poder vê-lo a comentar mesmo em Italiano no meu Blog principal - Na Casa do Rau -.

    Percebi que gosta de animais, gatos em particular, eu também!

    Voltarei para tentar ler os textos, provavelmente só com o tradutor.
    Estudei Italiano mas não o pratico o muitos anos, está muito enferrujado :))))

    Bom mesmo, só o meu Inglês, sou professora.

    Abraço forte!

    RispondiElimina
  36. Achab Ciao!

    Sono un amico di Lina e l'ho trovato sul mio blog Regali, Francobolli e premi.
    Grazie per la vostra visita. Spero di guadagnare la vostra amicizia e ho potuto vederlo anche in italiano a commentare sul mio blog principale - La Casa di Rau -.

    Mi resi conto che gli animali come, in particolare i gatti, anche a me!

    Tornerò per provare a leggere i testi, probabilmente solo con il traduttore.
    Ho studiato l'italiano, ma non la pratica per molti anni, è molto arrugginito :))))

    Beh, è solo il mio inglese, io sono un insegnante.

    Grande abbraccio!

    NA

    RispondiElimina
  37. Achab
    Sono di nuovo quì per portarti il mio buon giorno e per augurarti una felice domenica.
    Un grande abbraccio Lina

    RispondiElimina
  38. Ciao Achab, ti invio una nuova settimana con ottimismo, con miaoooo di nostro miccio e con un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  39. Ciao Fernanda,grazie della tua visita,posso dire che il tuo italiano è ottimo.
    I miei gatti ti salutano,MIAO MIAO MIAO MIAO.
    Anch'io tornerò a trovarti.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  40. Ciao Lina,grazie cara,oggi non ero presente.
    Buona serata.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  41. Ciao Caterina,grazie cara,saluta e fai tante coccoline a Cooperino da parte mia,i mici ti salutano MIAO MIAO MIAO MIAOOOOOOOOOOOOOO.
    Buona serata.

    Un bacio.

    RispondiElimina
  42. "ho incontrato gente che cercavano di comprare l'allegria,mi sono seduto e ho aspettato il mio turno"..
    Dimmi dov'è questo posto e verrò a mettermi in fila.. dietro di Te :)
    Ultimamente ne ho un grande bisogno.
    Buona Notte romantico Achab

    RispondiElimina
  43. ACHAB
    Passo volentieri da ta anche per portarti solo la buona notte :-) E un buon inizio di settimana
    CIAOOOOOOOO LINA

    RispondiElimina
  44. Ciao Francy,grazie della tua visita,bello il tuo commento,questo posto è particolare è nella foresta viola,pensa io l'ho presa gratis,
    sei la benvenuta.
    Buonanotte cara.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  45. Ciao Lina,grazie cara,buonanotte anche a te cara Lina.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  46. Ma dai Achab: mi hai fatto arrivare in fondo senza respiro! il pensiero delle sabbie mobili mi terrorizza da sempre... ricordo che una volta(avevo a malapena 15anni) fui presa da un pianto convulso in una scena di un film in cui uno sprofondava nelle sabbie mobili: rimasi scioccata!! non lo fare più!!e anch'io aspetto una fine piena di gioia e letizia con la tua Dea.
    Un bacione

    RispondiElimina
  47. ciao e grazie dei tuoi auguri per il mio complanno.
    un bacio

    RispondiElimina
  48. Ciao Paola,capisco cosa vuoi dire ma il protagonista è caduto nelle sabbie mobili,ma forse non tutto.......................
    Alle volte capita,ma non temere,aspetta.
    Buona serata cara.

    Un bacio.

    RispondiElimina
  49. Ciao Pierangela,prego.
    Grazie della visita,buona serata.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  50. ciao scusami .. ma ringraziando sono stata sbadata e sono passata anche da te, senza controllare prima bene il mio blog.
    scusami tanto
    un abbraccio

    RispondiElimina
  51. Ciao Pierangela,nessun problema figurati,alle volte mi perdo,e non ho fatto caso che era il tuo compleanno,ancora auguri cara,anche se in ritardo.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  52. Ciao Achab..(Stupendo personaggio il capitano)..
    Grazie per essere passato..e grazie ancora per il commento..Ho colto al volo l invito..e ricambio dicendoti che sto degustando il blog..
    Torna a leggermi quando vuoi..

    RispondiElimina
  53. Ciao Hanami,si è bello il tuo blog,grazie per la tua visita,certo che torno da te,fai con calma.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  54. Ciao Achab,ti auguro di trovare mari sereni alla giuda della tua nave che ha bisogno del suo capitano.Le stelle giuda ti porteranno fuori dagli incubi delle sabbie mobili,e potrai trovare l'allegria,e la gioia,al banco della speranza,senza rispettare turni.Hai forza e volontà per riuscire e la tua Dea ti aspetta.

    RispondiElimina
  55. Ciao cara Chicchina,certo non temere vado avanti,sono ancora un pò sporco per via delle sabbie mobili,ma ci sono,molto bello il tuo commento,grazie cara,la tua presenza è sempre gradita.
    Buonanotte.

    Un bacio.

    RispondiElimina
  56. Ciao achab un passaggio per augurarti una buona giornata e che sia serena...un abbraccio..Tonia

    RispondiElimina
  57. Ciao Tonia,grazie cara,buona serata.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  58. ACHA
    Un salutino non posso fare almeno di fartelo ...Ti auguro un felice pomeriggio Lina

    RispondiElimina
  59. Ciao Lina,grazie cara,ti auguro di passare un buon fine settimana.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  60. Grazie per la visita... vedo che ami i gatti e la natura... e si molto creativo
    A presto

    RispondiElimina
  61. Ciao Zicin,grazie della visita,bello il tuo blog.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  62. ACHAB .
    Grazie di essere passata da me per brindare hhhaha, lo spumante era buono? semmai ripassa domani per un altro biccherino :-)
    bUONA DOMENICA LINA

    RispondiElimina
  63. le sabbie mobili sono sempre state per me sin da quando ero piccola il simbolo dell'impotenza di fronte agli eventi. poi crescendo ho imparato che si può lottare e soprattutto che ci si può aggrappare a un appiglio per andare avanti perchè la storia ha un seguito!

    RispondiElimina
  64. Vuoi giocare a staffetta? vieni sul mio blog dei premi. Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  65. Ciao Lina,grazie era molto buono.
    Certo poi ripasso.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  66. Ciao Elena,certo mai fermarsi,grazie della tua vita.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  67. Ciao Paola,grazie cara,ma sono allergico alla staffetta.
    Buona serata.
    Un bacio.

    RispondiElimina