venerdì 18 settembre 2009

visione n°4.

un tuono nel cuore,il deserto nell'anima.
il punto è quello,dove il giorno si spegne,e si incendia la notte.
il tuo vestito di madreperla ha nuovo potere,mi incanto a guardarti.
come nave di cristallo,entri nella mia mente per dividere il buio in due,deflorando la notte dalle mille luci,ti spogli,ti lavi,ti purifichi.
onde di sangue,si infrangono su pareti,linde,perfette,bianche,formando pittogrammi,per lo spettacolo di domani.
divoratrice del male,occultatrice di sogni,ti rifletti nello specchio vestita di sole collane.
ricordo i tuoi occhi nella notte,persi come dentro un lago, senza fondo.
(dedico il mio scritto a,g-p-m-s.)

36 commenti:

  1. .... dove il giorno si spegne,e si incendia la notte..... bellissimo luogo-tempo fuori da ogni luogo da ogni tempo. Questa figura splendente è così delicatamnte femminile , ma anche forte, tanto che non succede al male casualmente lo divora con volonta. Miao Notte

    RispondiElimina
  2. ciao fel,grazie della visita,bello il tuo commento,buon fine settimana,bacio.

    RispondiElimina
  3. Un brano eccentrico e profondo, achab.

    RispondiElimina
  4. " come nave di cristallo,entri nella mia mente per dividere il buio in due,deflorando la notte dalle mille luci"

    Ma che ti devo dire????
    stupendi passaggi.
    Tu, mi somigli, ed abbiamo molte cose in comune...ogni scritto me lo traduce questo.

    Complimenti sempre!

    RispondiElimina
  5. ciao luna,è bello avere cose in comune con una persona come te,grazie del complimento,buon fine settimana,un bacio.

    RispondiElimina
  6. Principe achab, se conosci una occultatrice di sogni me la devi assolutamente far conoscere.
    Forse lei è in grado di rendere inoffensivi i miei terribili Freaks, dispensatori d'incubi :)
    Buon fine settimana, achab
    Marilena

    RispondiElimina
  7. ciao Marilena,bello il tuo commento,bene ne parlo a lei,conosco questi freaks,sono parenti alla lontana degli ikal, umanoidi volanti,buon fine settimana,ciao.

    RispondiElimina
  8. Ciao Achab, sempre fortissimo...
    ciao e buon week end.

    RispondiElimina
  9. ciao amico massimo,grazie della visita,anche a te buon w-e.

    RispondiElimina
  10. Achab è stupendo questo post! Davvero toccante.
    Bellissima la frase:
    Un tuono nel cuore, il deserto nell'anima!
    Mi ha colpito particolarmente.
    Sei veramente grande!
    Un abbraccio e una buona domenica!

    RispondiElimina
  11. ciao l'unastella,grazie sei troppo buona,buon fine settimana,un bacione.

    RispondiElimina
  12. un tuono nel cuore,il deserto nell'anima.
    il punto è quello,dove il giorno si spegne,e si incendia la notte...

    wow!!! sempre più straordinario, Poeta Straordinario!!!!

    RispondiElimina
  13. grazie del bellissimo commento,troppo buona,buona notte alessandra,un bacio.

    RispondiElimina
  14. Maravilloso, maravilloso ... alma gentil ...
    caro achab,ultimamente la tua anima e sembrerebbe sereno, e almeno cosi lo sento leggendoti, e questo mi fa piacere. se i miei amici stanno bene, io sto bene :-) un abbraccio "alma gentil" :-)lisa

    RispondiElimina
  15. ciao lisa,grazie del tuo bellissimo commento,sei molto dolce,buona notte un bacio.

    RispondiElimina
  16. Achab, il luogo di cui parli è un luogo di sogno e visione oltre spazi e tempi.Li tutto sosta, in immobile attivismo.
    Non si può far altro che purificarsi.

    Bravissimo!:)

    RispondiElimina
  17. ciao Guernica,giusto il tuo commento,grazie del complimento,buona domenica,un bacio.

    RispondiElimina
  18. un brano coinvolgente........
    un caro saluto, roberta.

    RispondiElimina
  19. ciao roberta,grazie,buona serata.

    RispondiElimina
  20. mi piace "un tuono nel cuore il deserto nell'anima"

    bravo emozioni bellissime
    un bacio

    RispondiElimina
  21. ciao Pierangela,grazie,un bacione.

    RispondiElimina
  22. Molto bella:
    immagini originali e senso d'infinito, in cui si incastona come un diamante
    l'animo inquieto del Poeta.

    RispondiElimina
  23. ciao Sara,grazie del tuo bellissimo commento,sei molto dolce,buona serata un bacione.

    RispondiElimina
  24. Very great & touching words :)
    Lovely written!!!
    greetings from The Netherlands
    Anya :)

    hugs to your cats
    Kareltje =^.^=

    RispondiElimina
  25. ciao Anya,grazie della tua visita,e del complimento,i miei gatti ti salutano,e tu salutami il tuo gatto.

    RispondiElimina
  26. In qualche modo ti senti penetrato da lei.Posseduto interamente

    RispondiElimina
  27. ciao Antonella,si lei ha penetrato la mia mente,e una parte del mio cuore,ma non sono totalmente posseduto,e io........tengo il fuoco acceso.

    RispondiElimina
  28. ciao, in questi giorni mi sembra di vivere in una favola!!! con i complimenti che ho ricevuto. e dalla buona votazione che ho ottenuto con un lavoro fotografico.
    Tu scrivi meravigliosamente bene, e vorrei esserne capace anche io ma non ci riesco, io scrivo con la reflex
    un abbraccio

    RispondiElimina
  29. Ciao Achab, volevo ringraziarti per il commento lasciato sul mio ultimo post, sei sempre molto gentile e partecipe, mi sono assentata per qualche giorno e ti rileggo e ritrovo in questo tuo testo in un fragile susseguirsi di sentimenti e di passioni, in un vortice d'incanto, in un insieme di parole calibrate ed armoniche, alcune espressioni visionarie e contrastanti mi sono piaciute in modo particolare, sempre felice di leggerti.
    Buona giornata
    Giulia

    RispondiElimina
  30. ciao Pierangela,grazie dei complimenti sei molto gentile,tu non scrivi,ma ti fai capire benissimo con le tue foto,sai creare le giuste emozioni,non è cosa da poco cogliere l'attimo,come sai fare tu,buona serata,bacio.

    RispondiElimina
  31. ciao Giulia,grazie dei complimenti,sei molto buona,anche x me è un piacere leggerti,buona serata,bacio.

    RispondiElimina
  32. Ciao Achab!
    Sempre "in forma" il tuo profondo... e sempre delle rese poetiche brillanti.
    Un bacio sincero!

    RispondiElimina
  33. ciao Miryam,grazie sei molto gentile,un bacio.

    RispondiElimina
  34. stride ai miei sensi il tuoo scritto. come acido muriatico corrode la carne... sarò troppo sensibile ma ho visto ciò che hai scritto e mi ha colpita.

    RispondiElimina
  35. Ciao Ummagumma,grazie della visita,forse ci sono cose che fanno parte di noi,e devono uscire in un modo o nell'altro,notte.

    RispondiElimina