domenica 27 dicembre 2009

Voglio Dio.

Scendo in strada per fare la spesa,entro in un panificio,buon giorno dica,salve,voglio Dio,ah mi spiace è terminato,mah forse sul retro aspetti che guardo.............e no è proprio terminato,grazie salve.
Provo un altro negozio,salve dica,voglio Dio,l'abbiamo finito mi spiace,grazie salve.
In fondo alla via forse quel negozio con l'insegna particolare,proviamo,entro,salve,saluto dica,voglio Dio,caro signore questo negozio esiste da molto tempo forse non c'era ancora la strada ma il negozio era già dove si trova ora,abbiamo le cose più strane del mondo antico e moderno,ma non abbiamo Dio,mi scusi salve,di niente buona giornata.
Salgo in auto prendo la strada principale,sono fuori città,vedo un Supermarket,posteggio, entro,prendo un carrello ma sono indeciso se il piccolo o il grande,visto quello che deve starci dentro e deve essere anche ingombrante ops voluminoso prendo il grande.
Giro per corsie e scaffali ma niente,dopo due ore che sono lì chiedo a un ragazzo che mette a posto il reparto vini,mi dice con molta educazione che Dio non c'è o l'hanno terminato,esco.
Rientro in macchina,davanti una strada male asfaltata piena di buche,da un lato di un crocicchio spunta un uomo anziano sulla bici,una bicicletta malandata,è un attimo prende una buca la ruota esce dalle forcelle e l'uomo cade rovinosamente a terra,mi fermo.
Si è fatto male,eehh prima stavo meglio,e si è giusto aspetti che l'aiuto ad alzarsi,ecco,grazie giovanotto,prego,io sono Geremia,che strano nome penso io,mah.
Ha un bel nome lei,ahh lascia perdere il lei dammi del tu,bene che fai da queste parti Geremia,beh io abito dal lato destro del fiume vedi la baracca,si,quella è la mia casa,e tu giovanotto che fai,mah io giravo,a giravi così senza una meta,io veramente cercavo Dio,a capisco,senti Geremia non è che tu..........non saprei dirti come e dove ma una cosa posso dirtela non smettere mai di cercare,tu cerca cerca sempre.
Vedo che nella caduta non ti sei fatto nulla per fortuna,e si sono stato fortunato,ora riprendo la mia ruota e torno a casa a riparare la bici,ciao giovanotto,ciao Geremia,non smettere di cercare.
Che giornata,salgo in auto è quasi buio,è dicembre e il freddo si sente,un rumore strano mi devo fermare,forse si è rotto il semiasse o il giunto,bene è freddo e sono a piedi.
In fondo alla strada una strada molto brutta e sporca vedo dei fuochi di lato,mi avvicino sono donne che battono una mi viene incontro,mi dice qualcosa è straniera non capisco,ma capisco ugualmente,è molto freddo le dico, sembra capire e con il dito indica il fuoco,forse loro sanno,capiscono,conoscono quello che io cerco,no non credo,posso scaldarmi anch'io,grazie.
In questa strada sporca è notte, e le donne scaldano i loro corpi al chiarore di questi fuochi,e io guardando attentamente uno di questi fuochi ho visto il volto di Dio,la mia ricerca era finita.

87 commenti:

  1. Molto profonda questa ricerca e molto significativo il finale.
    Auguri di buon anno Achab, tutto il bello che meriti ti venga incontro col sorriso.

    RispondiElimina
  2. Le nostre ricerche interiori sono forse folli, senza meta,senza senso,o quasi. Non so se ci sono mai vere risposte, ma è la ricerca in se stessa che conta, cercare è in qualche modo trovare. Un grande abbraccio mio Capitano cercatore di luce nel buio della notte, ti auguro ogni bene e di trovare ciò che desideri.

    RispondiElimina
  3. Magari, Achab, Dio fosse stato là!
    Se c'era poteva rendere quel fuoco più caldo e quelle poverette meno vendute!
    Ma, cmq, è bello voler vedre "Dio" in quello che si vuole anche se, credimi, mi piacerebbe comprarlo in un supermercato, con apposta la data di scadenza.
    Le tue ricerche, condottiero dei mari, sono sempre molto ardue e, stavolta, questa è andata a buon fine.
    Alla prossima e, ricordati di riparare l'asse della macchina e di coprirti meglio per il freddo perchè Dio gioca a nascondino, non è molto facile che si faccia ritrovare!
    Joe Black!
    P.S.: Sei sempre un grande, mio Amblog!

    RispondiElimina
  4. ...non smettere mai di cercare Dio...
    bellissiam questa frase...
    un bacione
    azzurra

    RispondiElimina
  5. Ciao Sara,grazie auguri per il nuovo anno anche a te,buona serata.

    RispondiElimina
  6. Ciao Fel,grazie del tuo commento,giusta analisi,si mai smettere di cercare fuori e dentro di noi,ancora auguri per il nuovo anno.

    RispondiElimina
  7. Ciao achab, continua il tuo cammino anche dopo che ti sei riscaldato, non credere di averlo trovato solo perché ti faceva freddo è quindi il calore ti sembrava Dio. Quello era solo un segnale che ti aveva mandato per trovarlo.:-)
    Lui è sempre lì dove trovi calore umano.
    Buon fine 2009 e un caloroso inizio 2010
    Rosa

    RispondiElimina
  8. Ciao Elisena,capisco quello che vuoi dire ma devo anche dirti che Dio è lì in mezzo a loro,
    Dio non è un supereroe che fa diventare il fuoco più caldo e le poverette meno vendute,il problema come sempre è l'uomo,Dio ci guida nel percorso poi siamo noi che dobbiamo capire e aiutare senza pensare a l'aiuto o l'intervento di Dio.
    Grazie del complimento,buona serata.

    RispondiElimina
  9. Ciao Azzurra,grazie,auguri per l'anno nuovo.
    Un bacino.

    RispondiElimina
  10. Ciao Rosa,grazie,bello il tuo commento,è giusto lui è sempre dove c'è calore umano,auguri per l'anno nuovo.

    RispondiElimina
  11. Caro achab,bello questo racconto, è bello
    crederci e cercarlo il nostro Dio,.
    Un abbraccio nonna Gianna..

    RispondiElimina
  12. Ciao Gianna,grazie,bel commento e giusto,buona serata.
    Un bacino.

    RispondiElimina
  13. Hai ragione, Massimo, non è un supereroe.
    Non è super.
    Ne è eroe.
    E' solo il mio punto di vista!
    In Bocca al lupo per la tua o sua ricerca, in ogni caso!
    Joe Black!

    RispondiElimina
  14. Ciao Stella,giusto grazie,ciaooooooooooooooooo.

    RispondiElimina
  15. Ciao Elisena,il tuo punto di vista che io giustamente rispetto,il bello del blog deve essere anche questo,è giusto non avere una visione del tutto unica,è bello condividere queste cose,e serve anche a crescere per migliorarsi,grazie Elisena.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  16. Ricambio il bacio con immenso affetto e simpatia. Sei un mio Amblog, Massimo, persona a me sacra. Mi piace come scrivi e ciò che scrivi. Mi ripeto: è solo il mio punto di vista e la ricerca del "bene" è sempre giusta, qualunque nome gli venga attribuito!
    Buona serata.
    Joe black, amica di Geremia!

    RispondiElimina
  17. E' possibilissimo trovare Dio nei posti meno raccomandabili e tra le persone più improbabili ... Ne sono certo...
    Achab, bel post
    PS
    Geremia non smentisce la sua fama ...
    non a caso sei rimasto a piedi:-))

    RispondiElimina
  18. Beautiful touching lines :-)
    God is alays with us !!
    (@^.^@)

    RispondiElimina
  19. Dio non si può comprare...ecco perchè non era in vendita! Lo trovi tra la povera gente, quella che lo ringrazia ogni volta che ha un fuoco per scaldarsi o un piatto di riso da mangiare dopo giorni di intero digiuno. C'è anche dove la miseria è una parola sconosciuta, solo che li è meno evidente e si fa fatica a trovarlo...
    Rimane nascosto perchè chi lo frequenta teme di essere deriso da chi non lo fa e quindi, prefersice far finti di non vederlo...Ma lui c'è....sempre!
    Buona serata,
    ✿ Alexia ✿

    RispondiElimina
  20. Ciao Elisena,giusto il tuo pensiero,mai fermarsi,grazie delle tue parole,rinnovo la mia amicizia e stima nei tuoi confronti.
    Buona serata un abbraccio.

    RispondiElimina
  21. Ciao Paolo,grazie del tuo commento,molto giusto,e Geremia è un tipo particolare.
    Ciao.

    RispondiElimina
  22. Ciao Anya,grazie del commento molto gentile,buona serata.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  23. La tua ricerca, principe marinaio, conta molto più della rispsota che forse troverai.
    O non troverai.
    E' la ricerca stessa, la tua risposta.
    E' rifiutare quel dogmatismo che ci legherebbe, muti e decerebrati, ad una croce.
    Totem.
    Feticcio.
    Immagine.
    Ma non certo Dio.
    Io ho smesso di cercare Dio da tanto tempo.
    Le sue tracce sono troppo labili.
    E la sua storia poco convincente.
    Mi accontento della buona volontà che ogni tanto scopro nel genere umano.
    Piccola ed insufficiente.
    Per il marasma in cui ci dibattiamo.
    Ma così calda e piena di speranza.
    Principe marinaio, forse la tua instancabile ricerca ha ancora più valore per gli scettici come me, che non per quegli stessi credenti che sazi, oziano, ai piedi di quella croce.
    Un bacio
    Marilena

    RispondiElimina
  24. Ciao Alexia,bello il commento,ben articolato,direi una giusta analisi del mio scritto.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  25. Ciao Marilena,giusto commento il tuo,capisco non è sempre facile credere,deve avere più valore come dici tu per gli scettici che per le persone che hanno una fede cieca e si sentono arrivati e come dici tu e aggiungo io dormono tra le braccia di una croce.
    Grazie del tuo pensiero Marilena.
    Buona serata,un bacione.

    RispondiElimina
  26. Si achab, è esattamente quello che intendevo.
    Tutto nasce col primo vagito, e termina con l'ultimo respiro.
    Si ritorna, dopo, alla terra.
    In un ciclo eterno, che pur sa di rinascita.
    E di pace.
    Non c'è nessuna ipotesi di paradiso.
    Nè aspettativa di rinascita di alcun genere.
    Ma non c'è disperazione in tutto questo.
    E' l'accettazione della vita nella sua breve temporalità.
    Nessuna attesa di vita eterna.
    L'eternità è nel ciclo continuato del tempo, di cui noi continueremo a far parte, come terra, polvere, respiro.
    Ricordo.
    Marilena

    RispondiElimina
  27. Marilena molto giusta e personale questa divagazione o interpretazione della vita,si capisco cosa intendi,come una ruota degli eventi e nulla si ferma e tutto continua,dentro lo spazio e il tempo.
    Grazie buona notte,un bacio.

    RispondiElimina
  28. Una storia molto bella...Nessuno di noi troverebbe Dio tra le ricchezze e il consumismo.. se ci guardiamo intorno lo troviamo tra la gente che condivide con noi il suo ultimo briciolo di pane, nella dignità e nel sorriso di un povero, nel nostro cuore quando amiamo e quando doniamo disinteressatamente!
    Un abbraccio a te!

    RispondiElimina
  29. ciao achab. Dio lo troviamo nella semplicità dei gesti nel silenzio, nell'aiutare chi è meno fortunato di noi...nel donare
    un bacio

    RispondiElimina
  30. buon inizio ultima settimana e buon fine anno ^____________^

    RispondiElimina
  31. Ciao Achab,
    é bella la tua storia. Mi sono riscaldata l'anima al tuo fuoco magico.Il Dio vive in noi peró se ne accorgiamo solo con cuore aperto..
    Un grande abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  32. D'accordo con Alexia: Dio non si può comprare.
    Ma lo si può trovare in giro, nelle cose più piccole.
    O negli occhi degli animali.
    Ma bisogna ricordarsi di guardare. Sempre.

    RispondiElimina
  33. Tu sei....tu sei...tu sei...
    Ufff!
    Io non trovo le parole per descrivere cosa penso...
    Perchè la tua sensibilità mi colpisce tutte le volte.
    E' uno scritto speciale questo....
    Dio....
    bè.....Dio non si compra, concordo con Alexia anche io....Dio ce lo abbiamo già, da sempre....occorre piuttosto avere la giusta vista ed i giusti sensi....
    Forse dovremmo comprare questi...semmai si trovino in giro...
    Eppure.....basterebbe lasciarsi andare....
    è così facile e semplice.....

    Un abbraccio caro Achab ed ancora, tanti auguri!

    RispondiElimina
  34. Un' espressione per far riflettere !
    A volte, quando cerchiamo le "cose", chissà dove vorremmo trovarle.. invece ci passano accanto e .. il più delle volte, neanche ce ne accorgiamo ...
    Sono lì e non le "vediamo" o non vogliamo inconsciamente "guardarle".
    Bello il tuo scritto .. per riflettere in modo più profondo.
    Significativo il finale.
    Complimenti Massimo!!!
    Buon inizio settimana ... e buon fine anno!!!!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  35. Dio è ovunque e comunque in noi e fuori...non lo vediamo...ma cè...Bellissimo e profondo il tuo scritto...bravissimo.Ti invito da me ho aperto uno spazio bellissimo per tutti voi...vieni ti aspetto.Un bacio.

    RispondiElimina
  36. Ciao Antonella,grazie molto giusto il tuo commento, che io condivido.
    Auguri per l'anno nuovo.

    RispondiElimina
  37. Ciao Pierangela,è vero giuste parole,ciao.

    RispondiElimina
  38. Ciao Pupottina,grazie,auguri per l'anno nuovo,un bacio.

    RispondiElimina
  39. Ciao Caterina,grazie della tua presenza,il tuo commento è molto profondo,buona serata,e auguri per l'anno nuovo.
    Un bacino.

    RispondiElimina
  40. Ciao Duca Nero,certo è giusto il commento di Alexia,come lo è il tuo,il protagonista della storia cercava Dio in cose molto materiali,ma nella sua strada un giorno ha capito e ha trovato..........
    Buona serata.

    RispondiElimina
  41. Ciao Luna,bello questo commento intimo e profondo,e si molti sono diventati aridi nei loro cuori,e questo ci spinge a cercare Dio nelle cose più futili,grazie del complimento.
    Auguri per l'Anno nuovo.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  42. Ciao Miryam,grazie del tuo pensiero,molto giusto e dentro il significato del mio scritto.
    Grazie per il complimento,molto gentile.
    Auguri per l'Anno nuovo.
    Un bacino.

    RispondiElimina
  43. Ciao Frufrupina,grazie della visita,grazie dei complimenti,commento giusto il tuo.
    Auguri per l'Anno nuovo.
    Un bacino.

    RispondiElimina
  44. Alla ricerca della propria spiritualità, forse smarrita nel consumismo di quello che fu l'effimero benessere di un Occidente ormai con le spalle al muro. Ci ritroviamo tutti a fare i conti con la parte migliore del Nostro essere tenuta sopita per troppo tempo.
    Accanto a un piccolo fuoco che scalda a stento fuoriesce il calore che tocca l'anima, è l'umiltà degli emarginati.
    Complimenti Achab, forse non era questo che intendevi ma è ciò che vio ho letto io, toccante!

    RispondiElimina
  45. Ricercare Dio, è indice di averlo già in sè! questa tua ricerca affannosa non può che essere ammirata... giustamente come dice Alexia, Dio non è in vendita e puoi trovarlo tra la gente semplice o povera, che sa apprezzare ogni piccola cosa e che ringrazia Dio, come se quelle piccole cose fossero le più belle del mondo.Penso tuttavia che, chi sa cercare è anche una persona che vuol trovare...Un abbraccio

    RispondiElimina
  46. Ciao Francy274,bello il tuo commento,e anche molto giusto,si può essere visto anche in questo contesto,il senso è anche questo,le persone si perdono e cercano Dio in cose frivole o futili,e puoi trovare una risposta alla tua ricerca anche sulla strada.
    Grazie e auguri per il nuovo anno.

    RispondiElimina
  47. Ciao Paola,grazie della visita,e del tuo pensiero che è molto giusto,mai fermarsi.
    Auguri per l'anno nuovo,un bacino.

    RispondiElimina
  48. ciao...hai scritto cose molto belle e intense.. mi piace molto quest'argomento.... sembra davvero una ricerca interiore... e una ricerca di verità...ciao..luigina

    RispondiElimina
  49. Buon Anno!!!!!
    un abbraccio ed un bacio

    RispondiElimina
  50. Have a very happy New Year
    and a wonderful and happy 2010 :-)

    (@^.^@)

    RispondiElimina
  51. ciao buone feste.
    ti lascio il link del nuovo blog.
    http://sguardiinbiancoenero.blogspot.com

    RispondiElimina
  52. Ciao Luigina,grazie,si giusto il tuo commento,mai fermarsi,bisogna sempre cercare.
    Auguri per il nuovo anno,un bacino.

    RispondiElimina
  53. Ciao Pierangela,grazie,buon Anno anche a te.

    RispondiElimina
  54. Ciao Anya,grazie,auguri per l'Anno nuovo.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  55. Ciao dolce,buon anno.Che sia pieno d'amore e serenità.Un bacione.

    RispondiElimina
  56. Ciao Frufrupina,grazie,ricambio gli auguri di un felice Anno nuovo pieno di dolcezza e felicità.
    Un bacio.
    Buona notte.

    RispondiElimina
  57. mio caro amico,
    mi stupisci giorno dopo giorno,
    trovo molto bello questo tuo racconto,
    commovente la finale, umano e c'e tanta verità ...
    tu sei un raggio di luce per me...
    BUON ANNO a te e famiglia...
    e ti auguro che non ti manchi mai un sorriso al mattino...
    un caldo abbraccio per un amico speciale...
    notte dolce a te!
    lisa

    RispondiElimina
  58. Auguri di un anno sereno, caro amico!

    RispondiElimina
  59. .+ ""+.+ "" + .

    + Auguri di +

    " +.cuore.+

    "+.+"

    BUON ANNO !!!
    gioia,pace,serenità,amore
    FELICITA'

    RispondiElimina
  60. Buon Anno
    Achab
    e mai fu tanto appropriato l'augurio:
    in culo alla Balena ...
    possibilmente bianca.

    RispondiElimina
  61. Ciao Lisa,grazie,sei molto gentile e dolce,ti auguro un felice Anno nuovo pieno di serenità e Amore.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  62. Ciao Stella grazie,auguri anche a te,buon Anno.
    Un bacino e un abbraccio.

    RispondiElimina
  63. Ciao Miryam,grazie,Buon Anno anche a te che sia pieno di serenità e Amore.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  64. Dio si trova nei posti più insoliti e quando meno te lo aspetti,non lo sapevi?Complimenti per il post molto bello e tantissimi auguri di buon anno

    RispondiElimina
  65. Ciao Paolo,grazie,giusto l'augurio,buon Anno anche a te.

    RispondiElimina
  66. Achab,ti auguro ogni bene per il nuovo anno.

    RispondiElimina
  67. Ciao Jengiskan,grazie,conosco un certo tipo di sensazioni,grazie del complimento,auguri per l'Anno nuovo.

    RispondiElimina
  68. Ti auguro un 2010 scoppiettante, ma soprattutto SERENO!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  69. Ciao Leone,grazie,auguri anche a te che il nuovo Anno sia pieno di cose belle e tanto Amore.

    RispondiElimina
  70. Ciao Paola,grazie,scoppiettante ok,ma senza far danni,scherzo ho capito,ricambio auguri a te che sia un nuovo Anno pieno di serenità e Amore e pace.
    Un bacino.

    RispondiElimina
  71. Ciao Gingeyginge,thank you,happy new Year,happy 2010,kiss,kiss,kiss,kiss.

    RispondiElimina
  72. siamo agli sgoccioli...
    il vecchio anno piano piano se ne va..
    riponiamo nel cassetto i nostri sogni
    che già appartengono al passato ...
    ed anche se una parte non si e avverato,
    rimane dentro il cuore quella forza in più
    che ci spinge a correre verso l'anno che arrriva!

    BUON INIZIO ANNO carissimo achab

    RispondiElimina
  73. Ciao cara Lisa,grazie,molto belle le tue parole,di speranza e Amore,ti auguro ogni bene.
    Un bacio e un abbraccio cara Lisa.

    RispondiElimina
  74. Innanzitutto auguri di buon anno Achab e ricambio volentieri la tua visita.
    Ogni tanto leggevo il tuo blog, io sono neofita ma, grazie ad un amico, ho conosciuto il vostro mondo da un paio di mesi.
    Mi ha colpito una cosa nei commenti, un denominatore comune, nessuno/a ha posto la questione se esiste o non esiste DIO, questo mi piace perchè non era quello l'argomento, secondo il mio modesto parere.
    Ma il modo con cui uno lo cerca o lo trova.
    Io lo chiamo magari in un altro modo ma, caro Achab, non cerchiamo forse la stessa cosa?
    Ti auguro Buone feste.

    RispondiElimina
  75. Ciao Doriana,grazie per la visita,è sempre giusto porsi delle domande,per quanto riguarda la ricerca beh,forse molte persone cercano lo stesso sentiero che illumini la loro vita può essere Dio,o altre cose o chiamato in altro modo come dici tu,ma alla base c'è sempre una ricerca da subito interiore, chi cerca è disposto a trovare anche con grossi sacrifici.
    Ancora auguri Doriana.

    RispondiElimina
  76. Si è proprio così; Dio si trova sopratutto dove c'e afflizione e povertà non solo quella economica ma anche quella spirituale; Un felice anno nuovo!!!

    RispondiElimina
  77. Ciao Sebastiano,grazie auguri anche a te,giusto commento il tuo,a presto ciao.

    RispondiElimina
  78. buon 2010 anche se in ritardo!

    ^_____________^

    RispondiElimina
  79. Ciao Pupottina,grazie,auguri anche a te,un bacioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.

    RispondiElimina
  80. E' proprio quando senti il ghiaccio attanagliarti le ossa che trovi Dio. Allora lo vedi da per tutto, e in chiunque incontri e in qualsiasi situazione ti accada.
    ciao Achab (quanto é bello il tuo nome!)
    by Maga di Endor, Lilly per gli amici

    RispondiElimina
  81. Ciao Lilly,grazie del tuo commento molto giusto,condivido il tuo pensiero.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  82. grazie mille per gli auguri bacini soffici ianel

    RispondiElimina
  83. Ciao Ianel,buona serata e auguri.
    Bacino.

    RispondiElimina