venerdì 29 maggio 2009

albergo stanza 2.

non credo.
non credo, hai falsi poeti.
non credo,in idoli di vetro.
non credo, nella guerra.
non credo, in voi con i vostri bei vestiti.
non credo, nel vostro dio.
credo in voi,oh poeti che vi nutrite col fuoco,e di fuoco vi vestite,lo penetrate con la vostra anima,e per questo soffrite.
volti bianchi,spauriti,smagriti,increduli.
la linfa che emanate, conduce al sentiero inerpicato della verità.
il sole vi sfiora,la luna gravida partorisce per voi nuovi vortici segreti, da deflorare.
mente eccitata,mente alcolica,mente impregnata di dolore.
immagini surreali popolano la vostra notte,notte da perdenti,notte per un amore comprato nel silenzio di un vicolo buio che è la vostra vita.
grazie poeti.

45 commenti:

  1. Grazie achab, poeta del tuo cuore.

    RispondiElimina
  2. Vero Achab! Grazie a te! Con le tue parole riesci sempre ad emozionare! Semplicemente fantastico!

    RispondiElimina
  3. Ciao,
    l'hai scritta tu? E' molto bella.

    RispondiElimina
  4. grazie l'unastella troppo buona,buona notte senza demoni, bacio.

    RispondiElimina
  5. grazie della visita e del complimento,ciao marina.

    RispondiElimina
  6. Chissà perchè è più facile capire nel dolore che nella gioia ? Un bacio

    RispondiElimina
  7. grazie fel bellissimo commento,adesso penso, poi ti rispondo,notte baciotti.

    RispondiElimina
  8. Allora vuol dire che crediamo e viviamo e ci nutraimo della stessa cosa!...l'eternità in parole...la voce del non detto! Bellissimi versi

    RispondiElimina
  9. Grazie a te :)
    Notte Poeta.

    RispondiElimina
  10. grazie roberta della visita e del complimento,buona notte e tanti baciotti.

    RispondiElimina
  11. grazie della visita zoé,buona notte e baciotti.

    RispondiElimina
  12. Vieni sul mio blog dei Premi

    RispondiElimina
  13. Molto bella !
    Ma sono versi tuoi ? se positivo .. complimenti !

    RispondiElimina
  14. grazie massimo,è tutta farina del mio sacco,è anche grosso,ciao.

    RispondiElimina
  15. bellissimi qst versi!!!!
    tu sei uno di quei poeti che si nutre con il fuoco!?....
    no, sei molto di più!!!
    Baci

    RispondiElimina
  16. dimenticavo...ho un debole per la luna piena!!!!
    bellissima immagine!!!

    RispondiElimina
  17. Ciao poeta grazie che passi da me sempre.
    Ma sei sicuro che io sia come dici?

    RispondiElimina
  18. grazie raffaella della visita e del complimento,baciotti.a x la luna piena,quando sono nella foresta mi illumina il percorso,è una buona amica,ciao,a presto.

    RispondiElimina
  19. ciao sabina,sono sicuro,devi crederci,a presto.

    RispondiElimina
  20. tu hai fatto ame uno splendido complimento, eppure sento che c' era di più da esprimere.. quello che tu hai scritto in onore dei poeti é bellissimo.. mi fa pensare ai primi decenni del '900, ai viottoli parigini.. alla cultura mista alla decadenza, alle donne ritratte svestite per pochi spiccioli, a scrittori annoiati, confusi e poveri in cerca di un pò di svago, tra le braccia di donne malmesse, che la fantasia rendeva più belle.. ai piedi di ballerine.. atanto.. mi hai fatto immaginare così tanto e vividamente! complimenti sinceri

    RispondiElimina
  21. beh,ti dico una cosa in gran segreto,in epoca diversa ho vissuto in questo modo x scelta o x necessità,ho toccato il fondo x sapere se esiste la luce che porta alla verità,buona serata diana e grazie del sostegno e del complimento,6 molto brava,continua a salire.

    RispondiElimina
  22. "non credo, "hai" falsi poeti."
    E' forse un refuso?

    RispondiElimina
  23. Bel post poeta.
    Ah e grazie per il commento.

    RispondiElimina
  24. grazie nemesi,della visita e del complimento.

    RispondiElimina
  25. Un poeta dev'essere in grado di spiegare ai profani i significati "reconditi" delle proprie poesie, se no che poeta è: è solo uno che mette giù parole senza senso, e questa secondo me non è poesia.

    RispondiElimina
  26. x kinnie51,punto primo,devi seguire bene tutto lo scritto,punto secondo,la prima parte dello scritto parla delle persone che credono di essere poeti,ma non lo sono,punto terzo,la mia è una dedica a tutti i poeti che nella loro vita hanno cercato la verità,con sofferenza e dolore,punto quarto,non ho mai detto di essere un poeta,anche se ringrazio è una bella cosa,e poi uno vede quello che vuole nei miei scritti,alle volte è difficile quello che vedi o che senti dentro te,lo scrivi e via,poi torno su crystallos,adesso ho una gran sete è stato un piacere,ciao kinnie51 a presto.

    RispondiElimina
  27. Ora ci siamo. Tu dici di non essere un poeta, ma allora cosa sei? Un dilettante, certo.
    Ma questo non vuol dire che non lo puoi diventare, un poeta.
    Ciao.

    RispondiElimina
  28. Ma Betty-May e amorosissima! C'è una telenovela in atto dalle tue parti,Miaouuuuuu

    RispondiElimina
  29. beh,sai la mia foresta è popolata,buona serata fel,e grazie.

    RispondiElimina
  30. Achab sei davvero un grande, ma da dove la prendi tutta questa ispirazione?
    Hai già una tua produzione oppure le scivi quando le pubblichi?
    Scusami per queste curiosità,se vuoi puoi,ovviamente,non rispondere...
    Ma "credi" alla sincerità di chi ti legge!Un abbraccio forte !
    @ kinnei51
    Senza polemiche volevo solo dirti che la poesia non è "una sola", diversi aspetti la contemplano,ognuno esprime la "sua poesia" senza necessariamente essere un poeta nel senso letterale del termine.
    Poeti lo si è nell'anima e le parole sulla carta sono il suo specchio! Poi per chi legge può anche non piacere, ma questo è un altro aspetto. Ciao!

    RispondiElimina
  31. beh,grazie miryam della visita e del complimento,è difficile raccontare un'emozione,una visione,come ho già detto le storie di guen sono tutte vere,è logico che sono scritte in modo particolare,il resto sono demoni che popolano il mio giardino mentale,buona notte miryam.

    RispondiElimina
  32. anche il tuo blog è molto interessante, anche se ho letto solo gli ultimi due post,ma sembri molto profondo..mi piacciono le persone da cui si può imparare qualcosa, hanno fascino. tu lo sembri
    anche se preferisco i cani :D
    ciao

    RispondiElimina
  33. Poeti…

    Ci sono loro, a dirti di stranezze
    disegnate dentro al vento,
    a dirti
    quanto è vero il tuo sorriso,
    se viene dopo quel dolore.
    Quanto è vero questo mondo,
    più che mai sconosciuti
    Quanto è vero...
    come la vita che ti scuote e quella morte
    che non puoi capire.


    Dedicato a miei amici poeti e poeti x caso ...
    un abbraccio, lisa

    RispondiElimina
  34. grazie fabyness della visita e del complimento,buona giornata.

    RispondiElimina
  35. grazie lisa della visita e del tuo bellissimo commento in versi,buona giornata.

    RispondiElimina
  36. ciaooooooooooooooo
    buon inizio settimana!
    Da me è tornato l'inverno ... e da te?

    RispondiElimina
  37. "@ kinnei51
    Senza polemiche volevo solo dirti che la poesia non è "una sola", diversi aspetti la contemplano,ognuno esprime la "sua poesia" senza necessariamente essere un poeta nel senso letterale del termine.
    Poeti lo si è nell'anima e le parole sulla carta sono il suo specchio! Poi per chi legge può anche non piacere, ma questo è un altro aspetto. Ciao!"

    Condivido in pieno il pensiero di Miryam...
    Buon lunedì achab. Ciao.

    RispondiElimina
  38. ciao pupottina grazie della visita,anche da me è + freddo,buona giornata.

    RispondiElimina
  39. ciao sabina grazie della visita,è giusto il confronto,serve anche questo,x crescere,buona giornata,

    RispondiElimina
  40. Sei anche del "tempo" dei poeti maledetti..
    ogni tempo è il tuo tempo..ormai di questo mi son convinta..
    grazie poeta.

    RispondiElimina
  41. grazie della visita,buona giornata calliope.

    RispondiElimina